Voci dal presidio sotto il comune di Salerno in pieno Lockdown