Il Nucleare è la spada di Damocle dei potenti posta sulla testa dei popoli e del pianeta.

 

Ore 8:15 del 6 Agosto 1945, sul finire della II Guerra Mondiale, gli Stati Uniti d’America sferrano bombardamenti atomici su Hiroshima a cui seguirà tre giorni dopo Nagasaki.

Il numero delle vittime dirette a seguito del bombardamento, principalmente civili, va dai 100.000 ai 200.000,  le stime delle vittime indirette causate dalle radiazioni provocate dalle testati nucleari  portano complessivamente ad un aumento esponenziale di morti ancora non quantificabile.

Il reddito di cittadinanza ed il T.A.V.

 

Questi sono gli agnelli da sacrificare in Italia sull’altare della finanza e delle politiche neoliberiste dell’Unione Europea.

A pochi giorni dai risultati delle elezioni europee riecco il valzer dell’ipocrisia rappresentato dall’inizio di un nuovo clima politico elettorale della sempiterna campagna elettorale, questa tra l’altro, caratteristica tutta italiana.

Comunicato dei combattenti Ypg-Ypj sul rientro della salma di Orso

Da Infoaut riportiamo il seguente comunicato:

Sul comportamento inqualificabile tenuto venerdì a Fiumicino dal Ministero dell'Interno e dall'arma dei carabinieri

Il corpo di Orso, Tekoşer, Lorenzo Orsetti, è ora nelle mani dello stato italiano. Preso in consegna dall'Arma dei Carabinieri all'Aeroporto di Fiumicino il 31 maggio, trasferito all'Ospedale del Verano per volere della Procura di Roma, sarà sottoposto ad accertamenti legali nelle prossime ore.

L’Euro-Destra dopo l’exploit di Salvini e Le Pen si avvierà ad assumere il ruolo di Governo Ombra sotto l’egida della B.C.E. e del F.M.I.?

 

La Sinistra Europea… questa sconosciuta…!

E cosa dire dell’ennesima figuraccia della Sinistra/ta con  Fratoianni che spera nell’ospitalità in casa P.D.?

E di Zingaretti che, nonostante la sonora batosta alle amministrative del P.D., ride ed è felice solo per il  sorpasso sui 5 stelle?

Prende corpo la Legge sulla Sicurezza figuriamoci con il Decreto bis.

 

Dall’apologia di fascismo alla repressione di ogni forma di opposizione.

A Salerno come nel resto d’ Italia centinaia di compagne/i, a cui va tutto il nostro sostegno e solidarietà, si stanno vedendo recapitare gli avvisi di garanzia per manifestazioni la maggior parte delle quali si riferiscono a manifestazioni antirazziste e contro la Lega.

In Italia lo squadrismo fascista sta per diventare emergenza o lo è già?

 

…In entrambi i casi dovremmo attrezzarci ed agire di conseguenza…

Dopo la liberazione dal nazi-fascismo, grazie alla resistenza partigiana, per i contesti storici, i risvolti internazionali e la posizione strategica nel Mediterraneo del nostro paese che hanno reso sempre fragile la tenuta democratica in Italia, storicamente l’antifascimo militante per il vasto arcipelago comunista e libertario ha sempre avuto una priorità nell’agire politico.